Home Sport

1° IMOLA RALLY CIRCUIT- 2°APPUNTAMENTO DEL “RALLY CIRCUIT SERIES” VERIFICATI VENTITRE EQUIPAGGI

0
CONDIVIDI

 

Florean-FerrecchiSr-FerrecchiJrCESENA. 14 MAR. Nella tiepida mattinata di sabato 14 marzo, presso l’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari si sono presentati soltanto ventitré dei ventisei equipaggi iscritti al “1° Imola Rally Circuit” per superare le verifiche sportive dei concorrenti e quelle tecniche della vetture da rally. I controlli alle vetture ed agli equipaggi iscritti alla parata del “Lancia Delta Club” di Torino saranno effettuati nella mattinata di domani, domenica 15 marzo poco prima della loro “sfilata”.

I bresciani Luca Pedersoli e Matteo Romano prenderanno così il via con il numero uno sulle fiancate della loro Citroen C4 WRC con livrea Magneti Marelli Checkstar; a seguire i torinesi Enrico e Maurizio Tortone sulla nuovissima Ford Fiesta WRC – Winners Rally Team con il numero due, mentre col tre sfoggerà la sua Subaru Impreza S14 WRC U-Power Racing il gentleman di Arona (NO) Franco Uzzeni affiancato alla note dal bresciano Danilo Fappani. Chiudono la serie delle World Rally Car i vicentini Nicola Stefani e Marco Grande con la Ford Focus Turismotor’S numero 5.

Nel Gruppo R5 due le Ford Fiesta, la numero 6 con i livignaschi Alessio (sedicenne) e Oliviero Bormolini e la 7 con i novaresi Diego Salerno ed il “Campione” Piero Longhi nelle vesti di navigatore – istruttore. Quattro vetture Super 2000, la Fiat Grande Punto Abarth numero 8 del bergamasco Damiano Reduzzi affiancato da Giovanni Mainfredi, la Peugeot 207  dei varesini Dario Messorie e Christian Lavazza col numero 9, mentre il 10 lo sfoggia la Grande Punto del pavese Michele Garcia con l’elvetico Marco Menchini. Chiude la serie ancora una Fiat Punto del valenzano Davide Riccio col savonese Luca Caniggia.

La Mitsubishi Lancer numero 12 è dei leccesi Antonio Forte e Gabriele Passasseo è nella classe R4 mentre la Peugeot 206 numero 15 dei foggiani Libero Simone – Tommaso Granatiero e la Citroen Saxo numero 18 dei veneti Michele Mondin – Jak Mad corrono rispettivamente in Supermillesei e A6. Il varesino sedicenne Riccardo Pederzani navigato dalla mamma Marcella Maglia prenderà il via su di una Renault Clio Rs numero 19 seguito dalla Citroen DS3 dell’appena diciasettenne  comasco Gianluca Luchi affiancato dalla sanremese Monica Cicognini.

La Ford Mustang Gt numero 21 è portata in gara dai ravennati Ruggero Ravaglioli ed il giornalista Fabio Villa mentre la Peugeot 208 numero 22 verde scendere in pista ancora un sedicenne, si tratta di Gugliemo Ferrecchi, affidato alle note del savonese Fulvio Florean, storico navigatore di Maurizio Ferrecchi, papà del giovane pilota di Millesimo.

Classe N3 monopolizata da quattro Renault Clio RS, la numero 23 per Claudio Billi e Alberto Franciosi, la 24 per Andrea e Daniele Mambelli, la 25 per Francesco D’Errico e Nicola Navarra e la 26 per Giamarco Menegol e “Freddyna

Chiudono le due Peugeot 106 di Alfredo Accertulli – Giancarla Guzzi di classe A6 e quella di Andrea Bonecchi – Marco Cappai di classe N2

Si ricorda inoltre che il 1° Imola Rally Circuit è il secondo appuntamento del “Rally Circuit Series” che vedrà la sua conclusione il 18 e 19 aprile prossimi con la disputa del 1° Rally Event Città di Pavia presso il Circuito Tazio Nuvolari di Cervesina nel pavese dove verranno assegnati i premi messi in palio da Hankook Erst, Sparco, Panta Carburanti, Lubrificanti Valvoline e Dixi Divisione Chimica.

Ulteriori informazioni, orari, percorsi di gara su www.prosevent.com e www.rallycircuit.it per il nuovo campionato RCS.

Tutte le info riguardanti l’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari: www.autodromoimola.it

 

 

 

 

 

 

I

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leggi l’articolo originale: 1° IMOLA RALLY CIRCUIT- 2°APPUNTAMENTO DEL “RALLY CIRCUIT SERIES” VERIFICATI VENTITRE EQUIPAGGI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here