Home Cronaca Cronaca Bologna

40ENNE RINVENUTA MORTA IN UN SACCO DENTRO UN CONGELATORE. RICERCATO IL FIDANZATO

0
CONDIVIDI

polizia_pattugliaBOLOGNA. 27 GIU. Il corpo di una donna 40enne, Silvia Caramazza, è stato rinvenuto in un appartamento in viale Aldini a Bologna in un sacco, in un congelatore.

La donna presentava una profonda ferita alla fronte. Nella camera da letto la polizia ha trovato macchie di sangue, vicino a farmaci e sonniferi.

La scomparsa era stata denunciata lo scorso 19 giugno da amiche.

La polizia aveva sentito il fidanzato ma non convinti delle sue dichiarazioni erano andati nell’abitazione e avevano sfondato la porta.

L’uomo è attualmente ricercato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here