Home Economia

CATASTO TERRENI. AGGIORNATE LE VARIAZIONI COLTURALI

0
CONDIVIDI

gazzetta ufficialeROMA. 29 DIC. È disponibile da ieri, in Gazzetta Ufficiale, l’elenco dei Comuni per i quali è stata completata l’operazione di aggiornamento della banca dati catastale, relativa alle particelle di terreno che nel 2013 sono state oggetto di variazioni colturali.

L’aggiornamento delle informazioni censuarie è stato effettuato sulla base degli elenchi che l’Agea (Agenzia per le erogazioni in agricoltura) ha predisposto a partire dalle dichiarazioni dei contribuenti titolari delle singole particelle catastali.

Gli elenchi aggiornati dei Comuni sono disponibili anche sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate, nella sezione Cosa devi fare > Aggiornare dati catastali e ipotecari > Variazioni colturali.

Inoltre, possono essere consultati presso gli Uffici provinciali – Territorio e presso i Comuni interessati, durante i 60 giorni successivi alla data di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

In caso di incoerenza – I contribuenti che riscontrano delle incoerenze nell’attribuzione delle qualità di coltura, possono presentare richiesta di rettifica in autotutela. Il modello per segnalare le eventuali incoerenze è scaricabile al seguente link: http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/Nsilib/Nsi/Home/CosaDeviFare/Aggiornare+dati+catastali+e+ipotecari/Variazioni+colturali/Modello+e+istruzioni+variazioni+colturali/

Una volta compilata, la richiesta può essere inoltrata all’Ufficio provinciale – Territorio dell’Agenzia delle Entrate di competenza.

Leggi l’articolo originale: CATASTO TERRENI. AGGIORNATE LE VARIAZIONI COLTURALI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here