Home Sport

FRANCO UZZENI E DANILO FAPPANI SI AGGIUDICANO MERITATAMENTE IL 1°IMOLA RALLY CIRCUIT

0
CONDIVIDI

UzzeniFappaniCESENA. 15 MAR. I novaresi Franco Uzzeni e Davide Fappani mostrano da subito i denti vincendo la prima prova elasciando solo alla concorrenza la vittoria parziale nella seconda prova. Il gentleman di Arona rimane leader per tutta la giornata e chiude primo con un tempo totale di 43’58”4 davanti a Davide Riccio e Luca Caniggia su Fiat Punto S2000 staccati alla fine di 1’20”6. Terzi dopo una lotta con gli avversari, sono Dario Messori e Christian Lavazza ad 1’27”3 con la loro Peugeot 207 S2000. Quarti alla fine sono Diego Salerno e Piero Longhi su Ford Fiesta R5 +2’46”6 e quinti Alessio e Oliviero Bormolini su Ford Fiesta R5 a 3’46”8 vincitori della speciale classifica riservata ai giovani.

Domenica 15 marzo 2015 da dimenticare per qualcuno: al termine delle prove con le vetture da gara effettuate in prima mattinata presso l’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola, per Luca Pedersoli e Romano Matteo la rottura di un elemento della trasmissione impedisce loro di prendere il via alla gara. Stessa sorte tocca Nicola Stefani e Marco Grande con il cambio kappaò durante i primi giri, mentre problemi al motore della Fiat Punto non acconsentono la partenza di Michele Garcia. La rottura di un semiasse ferma la Mitsubishi Lancer Antonio Forte durante i test (rientrerà con la formula della penalità di 3 minuti), mentre un cuscinetto della frizione della Peugeot 106 di Accettulli-Guzzi è la causa dello stop anticipato dell’equipaggio n° 27.

PS1 – Gilles Villeneuve Km 16,02: La prima speciale vede subito primeggiare il gentleman novarese Franco Uzzeni affiancato dall’inseparabile Danilo Fappani che impiega un tempo di 9’09”5 con la sua Subaru Impreza S14. I torinesi Enrico e Maurizio Tortone siglano il secondo miglior tempo staccati 16”9, tempo per prendere feeling con la nuova Ford Fiesta WRC, terzo parziale per Damiano Reduzzi e Giovanni Mainfredi su Fiat Punto Abarth +17”3. Dario Messori sigla il quarto riscontro cronometrico a 27”8 e quinto è Davide Riccio a 28”9.

PS2 – Gilles Villeneuve Km 16,02: Enrico Tortone inizia a prendere confidenza con la nerboruta “Fiesta” e, migliorando il suo precedente passaggio di 3”5 vince la prova in 9’22”9 davanti a Davide Riccio +8”6 e Franco Uzzeni +9”1 che può così difendere la sua attuale leadership. Messori è quarto in prova +11”3 e quinto Diego Salerno navigato da Piero Longhi a 21”2. Dopo due prove: Uzzeni, Messori +30”0, Tortone +37”8.

PS3 – Ayrton Senna Km 16,02: escono rallentati da un problema al motore Enrico e Maurizio Tortone e nonostante ciò hanno il tempo in 9’36”8 ma con un giro in meno (penalità di 3 minuti) in quanto la vettura proprio non andava più. Uzzeni vince così in 10’55”3 e continua la sua cavalcata verso la vittoria finale. Dario Messori realizza il suo miglior scratch a 2”3 dai leader e Davide Riccio è terzo +3”2. Salerno è quarto +16”2 e quinto l’ottimo sedicenne Alessio Bormolini +39”4. Dopo tre prove: Uzzeni, Riccio +31”6, Messori +1’02”3.

PS4 – Ayrton Senna Km 16,02: Enrico e Maurizio Tortone, in giornata proprio no, giunti nella curva della “Piratella” capottano la Ford Fiesta WRC e fisicamente incolumi salutano la compagnia. Stop forzato per la rimozione della vettura incidentata e una volta ripreso, il miglior tempo risulta quello di Franco Uzzeni in 10’54”2 realizzato prima dell’interruzione. Infatti, appena ripresa la gara è iniziato a piovere sulla pista creando non pochi problemi ai concorrenti muniti di gomme da asfalto asciutto. Dopo 4 prove: Uzzeni, Riccio +49”3, Messori +1’30

PS5 – Michael Schumacher (Side by side) Km 5,92: inizia a diventare buio sull’Autodromo Enzo e Dino Ferrari quando parte la prova spettacolo con la sfida di due vetture side by side con partenza da due traguardi opposti; il migliore è Dario Messori che impiega 3’24”6 superando Franco Uzzeni per 2”8 che cerca solo di portare al termine la gara senza commettere errori e vincere in scioltezza questo 1° Imola Rally Circuit. Terzi in prova Davide Riccio e Luca Caniggia +5”1 seguiti da Mambelli +13”2 e da Salerno +18”6

Il 1° Imola Rally Circuit valido quale secondo appuntamento del “Rally Circuit Series”, vedrà la sua conclusione il 18 e 19 aprile prossimi con la disputa del 1° Rally Event Città di Pavia presso il Circuito Tazio Nuvolari di Cervesina nel pavese dove verranno assegnati i premi messi in palio da Hankook Erst, Sparco, Panta Carburanti, Lubrificanti Valvoline e Dixi Divisione Chimica.

 

 

.

 

 

 

 

 

 

 

 

Leggi l’articolo originale: FRANCO UZZENI E DANILO FAPPANI SI AGGIUDICANO MERITATAMENTE IL 1°IMOLA RALLY CIRCUIT

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here