Home Cronaca

ISTANBUL. FINISCE IN UN BAGNO DI SANGUE IL SEQUESTRO DEL GIUDICE

0
CONDIVIDI

turchia-magistrato-ostaggioISTANBUL. 1 APR. E’ finito con un bagno di sangue, dopo otto ore di angoscia, il sequestro al Palazzo di Giustizia di Istanbul del Giudice Mehmet Selim Kiraz preso in ostaggio da due componenti del gruppo di estrema sinistra Dhkp-C, che chiedevano giustizia riguardo la morte di Berkin Elvan, il ragazzo ucciso da un lacrimogeno durante proteste di Gezi Park.

Sul posto sono intervenute le teste di cuoio. Testimoni hanno riferito di aver sentito due forti esplosioni e diverse raffiche di mitra. I due sequestratori sono stati uccisi, mentr eil giudice è stato colpito a morte ed è spirato in ospedale durante un intervento chirurgico.

Leggi l’articolo originale: ISTANBUL. FINISCE IN UN BAGNO DI SANGUE IL SEQUESTRO DEL GIUDICE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here