Home Cronaca

NEPAL. VITTIME A QUOTA 2500. NESSUNA NOTIZIA DI UN TORRENTISTA GENOVESE

0
CONDIVIDI

valanga-himalayaKATHMANDU. 27 APR. Continua a salire drammaticamente, il bilancio delle vittime del terremoto che ha devastato il Nepal.

Il numero di vittime accertate sarebbe salito a 2500, mentre i feriti sarebbero 6000.

L’aeroporto internazionale Tribhuvan di Kathmandu è stato riaperto ai voli internazionali che trasportano aiuti ed a quelli commerciali.

Quattro speleologi italiani del Soccorso alpino, in un villaggio di Langtang, travolto da una valanga, non danno notizie di sé da ieri sera.

Sono invece stati rintracciati due ragazzi fiorentini, Daniel e Elia Lituani, 25 e 22 anni, in Nepal da due settimane.

Non si hanno notizie di un torrentista genovese di 52 anni, Giovanni “Nanni” Pizzorni che è disperso con un gruppo di speleologi.

Pizzorni si trovava in Asia con una squadra di Ancona per effettuare un’escursione in 2 canyon.

Pizzorni è uno dei torrentisti più noti a livello nazionale oltre all’ altro disperso Oscar Piazza.

E’ formatore della scuola specializzata e vicedirettore della Aic Canyoing del Cai Genova.

Clicca qui per vedere il video incorporato.

Leggi l’articolo originale: NEPAL. VITTIME A QUOTA 2500. NESSUNA NOTIZIA DI UN TORRENTISTA GENOVESE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here