Home Consumatori

RITIRATO LOTTO DEL MEDICINALE PENSULVIT

0
CONDIVIDI

carabinieri del nasCATANIA. 22 NOV. I Carabinieri del Nas si sono presentati nei depositi farmaceutici e nelle farmacie di tutta Italia per verificare l’avvenuto ritiro dal mercato del medicinale “PENSULVIT UNGUENTO OFTALMICO” ditta SIFI SpA. PENSULVIT UNGUENTO OFTALMICO è utilizzabile per infezioni oculari sostenute da germi sensibili alla Tetraciclina e al Sulfametiltiazolo quali blefariti ulcerose, dacriocistiti, congiuntiviti, ulcere corneali settiche. Profilassi pre e post-operatoria. Coadiuvante nella cura del tracoma.

Un comunicato dell’AIFA, l’Agenzia Italiana per il Farmaco è eloquente nel precisare che:

“A seguito del provvedimento dello scrivente ufficio prot. N° AIFA/PO/98964 del 25/09/2013 concernente campionamento del medicinale “PENSULVIT unguento oftalmico”, lotto n° 130075A,scad. 03/2015, AIC n. 002177018, ditta SIFI SpA sita in Lavinaio, Aci S. Antonio (CT), via Ercole Patti,36, visti i pareri dell’lstituto Superiore di Sanità, non favorevoli, prot n. 0026719 del 05/08/2014, FARM.CHF.15 e prot. N. 0035822 del 03/11/2014, ai sensi dell’ art 142 del D. L..vo 219/2006, disponesi ritiro su tutto territorio nazionale del lotto del medicinale sopra riportato.  La ditta SIFI SpA dovrà assicurare l’immediata comunicazione del ritiro entro 48 ore dalla ricezione della presente.II Comando Carabinieri perla Tutela della Salute è invitato a verificare l’avvenuto ritiro e, in caso di mancato adempimento da parte della ditta interessata, procederà al sequestro dei lotti del medicinale”.

Leggi l’articolo originale: RITIRATO LOTTO DEL MEDICINALE PENSULVIT

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here